Modem e router per adsl e fibra

QualeAdsl.it Informative e contatti

QualeAdsl.it (home) > Scelta del modem router

Il vostro modem si è rotto? Dovete acquistarne uno nuovo? Volete comprare un modem vostro rispetto a quello a noleggio del vostro operatore? Continuate a leggere l'articolo e avrete le idee più chiare su quale modello scegliere.



Differenze tra modem e router

Un modem è un dispositivo che vi permette di collegarvi a internet tramite una linea telefonica. A seconda del tipo di connessione distinguiamo tra modem per adsl, fibra ottica oppure lte (a sim).

Il router è un dispositivo che permette di gestire il collegamento alla rete, cablata e/o wi-fi, tra più terminali assieme, ad esempio pc, tablet e smartphone contemporaneamente. C'è da evidenziare il fatto che un router da solo non può connettersi alla rete adsl, deve essere collegato al modem, in realtà quasi sempre sul mercato un modem e un router sono tra loro integrati.



Caratteristiche del modem router

I router, a seconda della fascia di prezzo, possono offrire funzionalità molto evolute per la gestione della propria rete e anche del proprio impianto telefonico, tipo DSN normale o dinamico, NAS, firewall, parental control, gestione accessi ospite, QoS. Ma anche funzionalità telefoniche come ad esempio segreteria telefonica, blocco chiamate indesiderate, deviazioni di chiamate. Tra i modem router più completi e performanti, segnaliamo i Fritz Box dell'azienda tedesca AVM, mentre tra quelli a ottimo rapporto qualità prezzo segnaliamo quelli di marca TP-Link.

Dopo la compatibilità con la tecnologia della propria connessione, occorre considerare il protocollo di connessione della propria offerta internet a cui corrisponde una soglia di velocità massima gestibile; ADSL2 (fino a 12M), ADSL2+ (fino a 24M), VDSL2 (fino a 300M, usata per la fibra FTTC, ossia con cavo in fibra fino all’armadio stradale di competenza).

Altra caratteristica del modem router da scegliere è la classe wi-fi che è legata alla velocità del traferimento dati senza fili, distinguiamo classe b (fino a 11 Mbps), classe g (fino a 54 Mbps), classe n (fino a 450 Mbps).

Inoltre nella scelta del modem router migliore per le nostre esigenze dobbiamo considerare il numero di porte ethernet, ossia chiedersi di quanti dispositivi necessitiamo di collagare via cavo. Qualora nel tempo questo numero dovesse aumentare possiamo comuque aumentare il numero di porte a mezzo di uno switch connesso a cascata.

Scopri subito i modem – router con le recensioni migliori su Amazon, molti dei quali in offerta.

Evidenziamo inoltre che qualora la vostra casa sia grande, su più piani oppure con ambienti disposti in maniera ostacolativa del wi-fi, al fine di migliorarne il segnale potrebbe essere necessario fare riferimento a un ripetitore Wi-Fi meglio noto come range extender.

Confronto Adsl

costo standard


costo iniziale

Chiamate su fissi

al mese

media in minuti

Chiamate su cellulari

al mese

media in minuti